Nuovi visti permanenti per hospitality ed agricoltura

 In Blog

https://unsplash.com/search/photos/hospitality

Porte aperte per i migranti con semi – skills ed inglese meno fluente.

Sono queste le importanti novità rilasciate dal Governo Australiano, in tema di immigrazione.

Grazie ai DAMA (speciali accordi sulla legge d’immigrazione per specifiche aree), verranno rilasciati nuove tipologie di visti lavoro, con la possibilità di ottenere la residenza permanente.

Turismo, hospitality, settori agricoli ed allevamento, saranno gli ambiti lavorativi interessati maggiormente da nuovi accordi tra le aree interessate ed il Commonwealth.

Queste tipologie di visto saranno più flessibili e richiederanno meno criteri rispetto ai visti precedenti.

Le aree interessate saranno il Territorio del Nord – dove in realtà si tratta di un upgrade dei visti attuali – ed il Victoria, nella regione di Warrnambool – Great South Coast

Secondo le prime in descrizioni, trapelate dopo l’annuncio sugli accordi governativi, i lavoratori dovranno possedere un inglese competent ed ottenre un salario minimo di almeno $ 53.900 all’anno.

Un accordo in un certo senso storico, in quanto sarà la prima volta che – attraverso un DAMA – verrà prospettata la possibilità di raggiungere la residenza permanente in Australia.

Post suggeriti

Leave a Comment

Invia il messaggio tramite la tua app Messenger
CONTATTACI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: